venerdì 23 settembre 2016

Riclicart di Sergio Massetti al Piccolomuseo di Fighille

La locandina dell'evento
Il Piccolomuseo – Centro per l’Arte Contemporanea di Fighille che, ormai da 15 anni, ha sede presso l’edificio dell’antica Dogana Pontificia, nella parte piu’ antica del paese, è una istituzione curata dalla Pro Loco Fighille che, oltre a custodire la sua ormai celebre e nutrita pinacoteca, si dedica alla promozione dell’arte tramite pubblicazioni e mostre temporanee.

Quest’anno ospiterà una importante mostra personale dedicata alla straordinaria arte di Sergio Massetti e ai suoi ormai celebri “assemblaggi”.

E' assolutamente incredibile la capacità che Massetti ha nel saper ridare vita a oggetti ormai apparentementi inutili, ridotti a semplici rifiuti e rottami abbandonati, destinati alla distruzione. Sergio ridà loro la vita, li ricompone e li reinterpreta fondendoli in composizioni artistiche uniche nel loro genere in grado di lasciare il visitatore assolutamente senza fiato. 
Cosi’ ne parla Luisanna Tuti: "Sergio ha un grande dono: conosce il valore delle cose. Non vuole conquistare, non vuole stupire. Non è nelle sue intenzioni. Artista di straordinaria umanità il verbo che tanto gli sta a cuore è: rianimare. Non definisce le sue opere “sculture”, bensì assemblaggio di oggetti: vecchi, moderni, antichi, curiosi. Passione di mettere insieme “materiali”, fino ad allora destinati a scopi differenti. are loro forme diverse, modificandoli e trasformandoli. Cucchiai, forchette, molle, viti, chiodi, tutti oggetti che sicuramente sarebbero finiti abbandonati in qualche discarica”.
C'è qualcosa di magico in quello che riesce a fare questo "fighillese" d'adozione ed è per questo che il piccolomuseo è assolutamente felice di presentarlo al pubblico in occasione del suo piu' importante annuale evento artistico. Sarà una mostra unica nel suo genere, che non lascerà indifferente chi avrà voglia di visitarla! Appuntamento ad ottobre.
Durante l’esposizione che proporrà anche alcune composizioni assolutamente inedite, sarà inoltre possibile visitare la pinacoteca e godere della bellezza delle sue oltre 110 opere pittoriche raccolte negli ultimi 15 anni e gelosamente custodite dal museo.

La mostra sarà visitabile nei giorni 1 e 2 ottobre con orario continuato.. Per altre informazioni: www.fighillearte.blogspot.it
 

Appuntamento a Fighille...Sagra 2016


A grandi passi verso un week-end piuttosto intenso....la settimana prossima a Fighille !!

giovedì 8 settembre 2016

Sagra 2016 / Anticipazioni

Fra i protagonisti della prossima Sagra della Ciaccia Fritta segnaliamo la straordinaria esibizione dei DRUM THEATRE – Associazione Outsider Onlus del Cottolengo di Torino.....in programma domenica 2 ottobre 2016

giovedì 24 dicembre 2015

Auguri di Natale con un video sui Mercatini Natalizi di Fighille

I nostri auguri per il Natale vi giungono con questo video dedicato ai Mercatini Natalizi di Fighille e realizzato con la consueta maestria da Ivano Boncompagni. Il video a questo link

martedì 15 dicembre 2015

Anche presepi di Fighille alla Mostra Internazionale di Arte Presepiale di Città di Castello

 

Fighille in grande spolvero per il Natale 2015.......! Non solo i mercatini natalizi nella parte piu' vecchia del paese, attorno al pozzo simbolo della nostra comunità, o gli eventi artistici al piccolomuseo. Per la prima volta, il nostro paese partecipa con due presepi ad uno degli appuntamenti piu' noti e prestigiosi del Natale in Valtiberina: la Mostra Internazionale di Arte Presepiale di Città di Castello.
La Mostra che si svolge nel periodo 5 dicembre - 6 gennaio, taglia quest'anno il traguardo della XVI edizione e come ogni anno la visiteranno migliaia di visitatori. Le opere sono esposte presso la Basilica Cattedrale tifernate, tra presepi e pale di notevole valore artistico, provenienti da tutta Italia ed oltre.
In questo palcoscenico di prima grandezza hanno trovato spazio anche le creazioni dei giovani di Fighille i cui presepi si distinguono soprattutto per l'originalità dei materiali usati, tutti di uso comune.
Il primo presepio, del 2012, è fatto interamente con pasta di semola incollata e dipinta d'oro. Il secondo, del 2014 è stato invece realizzato con conchiglie assemblate con grande creatività e bellezza cromatica. 
I tanti visitatori che hanno già visitato la mostra, hanno avuto modo di apprezzare l'originalità e lo stile unico dei presepi fighillesi a cui non sono mancati lusinghieri apprezzamenti.
Vi alleghiamo qualche foto, ma invitiamo tutti a visitare la bella mostra. 
Tutti i dettagli nel seguente link: http://www.presepicastello.org/